Box di protezione | Macchine Laser - DF Fiore Installazioni

Macchine laser

Box di protezione

Box di protezione | Macchine laser

Le laser per marcatura si dividono in diverse classi, classe 1, 1M, 2, 2M, 3R, 3B e classe 4.
Vediamo la differenza tra la classe più bassa e quella più alta:

  • Le laser di classe 1 sono totalmente aperte, non rispettano alcuna normativa nazionale e europea, solitamente fanno parte di questa categoria quelle di manifattura economica, come i laser di importazione tipo (made in Cina).
  • Le laser di classe 4, di cui fanno parte le DF Mark, rispettano le normative nazionali e europee sulla sicurezza e rispetto dell'ambiente, infatti, ci siamo attivati per sviluppare tecnologie che diminuiscano l'impatto ambientale di tali macchine senza dover rinunciare all'alta produttività. Esse sono sigillate per l'aspirazione da un box esterno motorizzato, in acciaio zincato, preverniciato a fuoco con polvere epossidica. Il movimento del cabinato e dato da pattini lineari e l'apertura avviene tramite un motore con trasmissione a cinghia, posta sul box troviamo una pannellatura fatta in Lexan infrangibile, resistente ai raggi UV, che vengono filtranti grazie ad filtro ottico stampato, realizzato per dare la possibilità all'operatore di poter continuare a guardare la marcatura durante le lavorazioni, senza recare danni all'apparato ottico, quindi in tutta sicurezza e senza danni per la salute.

Contattaci